Polpettone di spinaci

il

Una soluzione veloce, gustosa e ricca di ingredienti. Un piatto completo se aggiungiamo del pane tosatato.

Troppa carne rossa fa male e allora come sostituirla? Una bella frittata arrotolata ripiena di quello che volete vi farà dimenticare il re polpettone!

Ingredienti x 2 persone: 2 uova, 4 dadini di spinaci surgelati, una manciata di pan grattao, una manciata di parmigiano, sale q.b., olio di semi per friggere, qualche fetta di grana padano tagliato sottile e speck.

Procedimento: fate “sbollire” gli spinaci surgelati in acqua salata. Una volta pronti, scolateli e strizzateli bene (anche a mano con un guanto in lattice); meno acqua ci sarà meno rischio che schizzi l’olio caldo.

Così secchi e asciutti uniteli alle uova e sbattete con una forchetta. Il composto diventerá vischioso e verde. Giusto così! L’uovo non si vede!

Aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e del pan grattato che serve per far rassodare la frittata. Lasciate raffreddare e riposare per 10-15 minuti. In questo modo il pan grattato assorbirà l’umidità.

Pronti per la frittura in un tegame antiaderente con poco olio, stendendo bene il composto su tutta la pentola. Fate cuocere con fiamma bassa. Ribaltate la frittata e continuate la cottura.

Appena pronta e ancora calda completate con la farcitura di fettine di grana e speck. Arrotolate. Schicciate bene e lasciate che il formaggio fili e che raggiunga la giusta temperatura per essere mangiato! Affettate e buon appetito!

Varianti: farcite la frittata con salumi e formaggio a piacere. La mia preferita? Rucola fresca, bresola e caprino!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...